Vai alla homepage who's who scrivi a trax

 

  Y o k o O n o
Millennium Bug

 

Yoko Ono, la donna che ha fatto sciogliere i Beatles e ha funestato l’arte contemporanea con i suoi deliri global chic, ci regala una perla di saggezza per l’anno Duemila. Back to bed, Yoko.

Yoko Ono, the woman that killed the Beatles and ruined contemporary art with her delirious global chic-ism, comes back with a few suggestions for the year 2000. Back to bed, Yoko.

Yoko Ono

Quella che segue la dichiarazione rilasciata a una stazione radio di Montreal da Yoko Ono per il 30 anniversario del Bed-In di Montreal.

Nell’affrontare la fine di questo secolo, voglio ringraziare tutti voi per avermi aiutata a imparare, a crescere e ad amare la vita su questo pianeta. In piena gratitudine desidero condividere una dichiarazione con voi.

Grazie, grazie, grazie per una bellissima giornata. Oggi la fondazione e l’inizio della nostra vita di guarigione, amore e gioia.

Agli occhi della nostra mente noi siamo tutti in salute e integri. Ogni parte del nostro corpo ringiovanisce e torna velocemente a nuova vita. L’Universo, il Pianeta Terra e ci che noi siamo ci proteggono, ci ispirano e ci danno buone energie.

Siamo tutti una sola cosa e insieme abbiamo il potere di guarire noi stessi, il nostro pianeta e l’universo.

Ogni giorno, in ogni modo, tutti noi miglioriamo e cessiamo di sprecare il nostro tempo e la nostra energia in pensieri negativi e in comportamenti negativi.

La guerra finita, se lo vogliamo.

Come disse John: "Insieme possiamo farcela. Possiamo farcela insieme, e non c’ altro da dire."

Vi amo.

Yoko di John & Yoko

 

  Vai alla homepage who's who scrivi a trax